Podrum Franjo

Croazia

Nel mondo del vino

Kreso Petrekovic ha scelto il vino come raison d’etre, a tutto tondo. Croato trasferitosi negli Stati Uniti, il vino ha fatto parte della sua vita sin da piccolo, quando il padre e il nonno facevano vino per la famiglia a partire da uve dei contadini locali. 

Podrum Franjo nasce con lo stesso modello in mente, solo, più in grande. La scelta delle uve è fatta sempre con gli stessi criteri e lo stesso rigore: vigne vecchie, condotte in modo magistrale da contadini che hanno il giusto savoir-faire, varietà autoctone e tradizionali, metodi di trasformazione che non prevedono interventi - nemmeno l’aggiunta di solforosa - in nessuna fase.

Kreso si divide tra New York (dove lavora per Zev Rovine’s Selection) e la Croazia, mentre suo padre presidia il lavoro in vigna e l’evoluzione del vino in cantina. L’uva proviene da due regioni: la parte finale della Stiria slovena, e la Pljesivica, in Croazia.

Podrum Franjo