Podere Anima Mundi

Lari, Pisa, Italia

Marta Sierota cresce tra Polonia e Francia, dove studia e insegna filosofia. Nel 2008 si trasferisce in Toscana con la famiglia, a Lari, dove acquista un'azienda di 17 ettari, di cui 6 a vigneto.

Marta Sierota cresce tra Polonia e Francia, dove studia e insegna filosofia. Nel 2008 si trasferisce in Toscana con la famiglia, a Lari, dove acquista un'azienda di 17 ettari, di cui 6 a vigneto.

L'intero processo produttivo segue i principi dell'agricoltura biodinamica: osservazione continua dei suoli, e un'attenzione alla loro salute frutto della concezione del suolo come origine di tutto.

Gli interventi in cantina sono minimi: dopo la raccolta manuale, le uve vengono pressate coi piedi o con un vecchio torchio a mano, la fermentazione avviene in tini di cemento, nessun controllo della temperatura né filtrazione e nessuna aggiunta di solfiti, fatta eccezione per i vini bianchi dove il contenuto non supera i 25mg/l.


Podere Anima Mundi