Petracavallo

Mottola, Puglia, Italia

Primitivo e i suoi fratelli

Petracavallo è l'avventura di Vito D'Onghia, che con il padre Peppino inizia la conversione di tutta la produzione al vino naturale diversi anni fa, per arrivare oggi a produrre vini territoriali, vivi ed entusiasmanti.

I vini Petracavallo sono stati ricavati da uve coltivate in vigneti con metodi tradizionali, non trattati con pesticidi, subendo fermentazioni spontanee senza aggiunta di lieviti di altre uve, un basso quantitativo di anidride solforosa e senza enzimi o additivi.
Si tratta più che altro di una filosofia di lavoro del vignaiolo che, in base al territorio, al clima e alle stagioni, segue il suo vino grazie all’esperienza e alla competenza artigiana, senza additivi o processi invasivi.

Petracavallo