Fra I Monti

Frosinone, Lazio, Italia

Il recupero di vigne abbandonate

Rocco e Benedetto iniziano l'avventura di Fra I Monti nel 2018 a Terelle, in provincia di Frosinone. L'idea alla base della creazione dell'azienda è quella di riscoprire un territorio dove il vino si è sempre fatto, utilizzando per lo più vitigni autoctoni, o tradizionalmente utilizzati, come il Semillon, portato dalle truppe di Napoleone a inizio 800.

I vigneti sono stati recuperati, dall'abbandono di anni, e si trovano a quasi 1000 metri slm, circondati da castagneti. Tutte le vigne vengono coltivate in biologico, e in cantina le fermentazioni si svolgono in modo spontaneo grazie ai lieviti indigeni, per alcuni dei vini l'anfora è il recipiente scelto per l'affinamento.

Fra I Monti