Il Farneto

Castellarano, Reggio Emilia

Vitigni autoctoni e biodiversità

Attivi sin dagli anni 90, con l'idea di contribuire in modo fattivo allo sviluppo di un'agricoltura che fosse sostenibile, perché rispettosa dell'ambiente e delle tradizioni, Il Farneto è un'azienda agricola che si estende su oltre 30 ettari, di cui 8 coltivati a vigneto. 

I vitigni coltivati sono quelli autoctoni e tradizionali per i Colli di Scandiano e di Canossa, in provincia di Reggio Emilia: Lambrusco, Spergola, Marzemino, e poi Sauvignon e Cabernet Sauvignon, a testimoniare la filosofia di un’azienda che parte dal terroir e ne esalta le caratteristiche in tutti i suoi prodotti. L'azienda si trova su un altopiano, la Piana del Farneto, che presenta caratteristiche uniche per la zona, unite a una biodiversità e a condizioni microclimatiche del tutto particolari. All'interno di questo contesto, l'azienda conduce tutte le sue colture secondo i principi dell'agricoltura biodinamica. L'approccio autentico e vicino alla natura continua in cantina, dove l'intervento è minimo ed è tutto votato ad assecondare il prodotto che ogni annata offre.

Il Farneto